SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Africa, Rughetti (Amref): produzione vaccini sempre più possibile

"Bisogna continuare a pensare alla lotta per la produzione dei vaccini in Africa anche a pandemia conclusa, anche perché nel continente emergono nuovi strumenti e nuove volontà politiche...

10 giugno 2021

ROMA - "Bisogna continuare a pensare alla lotta per la produzione dei vaccini in Africa anche a pandemia conclusa, anche perché nel continente emergono nuovi strumenti e nuove volontà politiche. A oggi la regione rappresenta un quarto della domanda dei sieri e ne produce solo l'un per cento". Lo ha detto Roberta Rughetti, Head of Programs presso Amref Health Africa-Italia, intervenuta oggi alla conferenza online di presentazione del lancio del documento "La salute globale oltre l'emergenza", trasmessa in diretta sulle pagine Facebook di Aidos, agenzia Dire e Network italiano salute globale.

Il testo è stato realizzato da quest'ultima organizzazione, nell'ambito del progetto "Global Health 4 All", coordinato da Aidos, con la collaborazione di Medicus Mundi Italia, World Friends e appunto di Amref Health Africa.

Rughetti, nel corso del suo intervento, ha ricordato che a oggi "diversi Paesi già dispongono della capacità per produrre i vaccini: Senegal, Sudafrica, Tunisia, Marocco, Egitto e Algeria". "La politica dell'Africa Center for Disease Control and Prevention ha segnato un cambiamento nel continente, e a oggi ci sono piani virtuosi di coordinamento e riduzione dell'arbitrarietà a livello sanitario" ha aggiunto Rughetti.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati