SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Porta il figlio al pronto soccorso di Molfetta e aggredisce i medici

Ha accompagnato il suo bambino di 4 anni al pronto soccorso dell'ospedale di Molfetta e ha ritenuto che i medici stessero perdendo tempo

11 settembre 2019

ROMA - Ha accompagnato il suo bambino di 4 anni al pronto soccorso dell'ospedale di Molfetta e ha ritenuto che i medici stessero perdendo tempo. così ha inveito, rovesciato una scrivania e colpito due medici. A riportare la calma ci hanno pensato altri medici che hanno poi chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Il piccolo è stato soccorso e trasferito in un'altra struttura ospedaliera.

"In questa vicenda - commenta Antonio Sanguedolce, direttore generale della Asl di Bari - oltre che condannare il gesto dell'aggressore è opportuno mettere in evidenza l'abnegazione dei medici aggrediti che, sentiti telefonicamente, mi hanno comunicato la volontà di rientrare al più presto a lavoro. Il senso di appartenenza alla propria azienda e al proprio lavoro da parte di questi due medici, dimostra - conclude - il grande valore umano e professionale delle persone che quotidianamente operano nella sanità".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati