SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Sanità, Friuli Venezia Giulia. Dal patto Stato-Regione 84 milioni per l’ammodernamento

Ammodernamento tecnologico e adeguamento della strutture alle norme antisismiche e antincendio. Sono le voci della sanità del Friuli Venezia Giulia che beneficeranno degli 84 milioni di risorse in conto capitale del programma nazionale straordinario di investimenti in sanità

10 maggio 2019

ROMA - Ammodernamento tecnologico e adeguamento della strutture alle norme antisismiche e antincendio. Sono le voci della sanità del Friuli Venezia Giulia che beneficeranno degli 84 milioni di risorse in conto capitale del programma nazionale straordinario di investimenti in sanità, fa sapere in una nota la Regione.  La decisione, assunta stamane a Roma nel corso della Conferenza Stato-Regioni, è frutto dell'intesa sulla proposta di deliberazione del Comitato interministeriale per la programmazione, secondo un riparto nel quale il Friuli Venezia Giulia è riuscito a inserirsi in virtù dei cosiddetti patti finanziari, sottoscritti a febbraio 2019 con il Governo, per una cifra iniziale di 80 milioni di euro. Altri 4 milioni sono poi stati aggiunti a seguito della rideterminazione di alcuni parametri previsti negli stessi patti.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati