SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Ztl free per i disabili, Forlì aderisce al protocollo

Il Comune approva il Protocollo d'intesa con la Regione e gli altri Comuni sopra i 50.000 abitanti per la realizzazione di una piattaforma informatica che consenta di poter condividere automaticamente i numeri di targa associati ai contrassegni invalidi

30 aprile 2019

FORLÌ - Agevolare la mobilità delle persone disabili e facilitarli negli accessi alle Ztl. Il Comune di Forlì approva il Protocollo d'intesa con la Regione e gli altri Comuni sopra i 50.000 abitanti per la realizzazione di una piattaforma informatica che consenta di poter condividere automaticamente i numeri di targa associati ai contrassegni invalidi.
 
Le persone disabili il cui veicolo è registrato all'accesso della Ztl di Forlì potranno così accedere anche in quella di Bologna e degli altri Comuni firmatari senza dover dichiarare la targa. Attualmente, invece, il titolare di permesso per accedere alle Ztl dei Comuni della Regione ogni volta deve comunicarla, con un dispendio di tempo e burocrazia per ottemperare alle richieste di inserimento. Il database informatico sarà valido solo per le targhe che l'utente richiede di inserire al momento di emissione di nuovo pass o rinnovo. Il progetto sperimentale potrà essere operativo a partire dal prossimo giugno 2019. Forlì mobilità integrata sta verificando la possibilità di poter inserire in questo sistema anche le targhe dei disabili residenti negli altri comuni dell'Unione della Romagna Forlivese.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati