SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Friuli, 400 mila euro per le persone autistiche

La Giunta regionale li ha stanziati, con un emendamento all'articolo 9 dell'Assestamento di bilancio. Tali risorse, spiega l'assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi si sommano al milione e mezzo di euro già stanziato

27 luglio 2018

TRIESTE - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato, con un emendamento all'articolo 9 dell'Assestamento di bilancio, 400mila euro in più da destinare alle necessità delle persone autistiche e delle loro famiglie. Lo fa sapere in una nota l'assessore regionale alla Salute, e vicegovernatore, Riccardo Riccardi. "Tali risorse- spiega Riccardi- rientrano nella linea sovraziendale destinata alla riabilitazione funzionale per le disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, sommandosi dunque al milione e mezzo di euro già stanziato e destinato in particolare al potenziamento della riabilitazione in acqua".
 
Tra gli altri emendamenti all'articolo "Salute e politiche sociali" dell'assestamento, quello di Camber (Fi) che proroga al 31 dicembre dell'adeguamento della dotazione delle strutture per anziani a quella prevista dal nuovo processo di riclassificazione delle Aziende sanitarie. L'emendamento di Bordin (Lega) autorizza la Regione a finanziare, in via sperimentale, progetti per lo svolgimento delle attività scolastiche a domicilio per quei bambini, di età compresa tra i 36 mesi e i sei anni, che necessitano di particolari cure o affetti da patologie invalidanti. L'articolo 9 è stato approvato dall'Aula con 28 voti favorevoli, 10 contrari e nove astenuti.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati