SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Avezzano, aumenta di 25mila euro il Piano locale per la non autosufficienza

L’annuncio dell’assessore alle Politiche sciali Amatilli. “Faremo del tutto per consentire alle persone con patologie di estrema gravità di ricevere assistenza e cure adeguate alle loro sofferenze, sollevando i familiari da oneri, disagi e sacrifici per quanto possibile”

7 marzo 2017

ROMA - “Abbiamo aumentato di circa 25 mila euro l'importo del Piano Locale per la non autosufficienza rispetto all'anno precedente”: lo scrive l'assessore alle Politiche sociali Fabrizio Amatilli sull’edizione abruzzese del Messaggero aggiungendo che “faremo del tutto per consentire alle persone con patologie di estrema gravità di ricevere assistenza e cure adeguate alle loro sofferenze, ma soprattutto sollevando i familiari da oneri, disagi e sacrifici per quanto possibile e rientranti nelle nostre competenze, sempre nell'ottica del Progetto Avezzano Città solidale, tanto caro al sindaco Giovanni Di Pangrazio”. Di quali malattie si tratta? Diabete, tumori, Alzheimer, demenze senili, Sla e altre forme di disabilità. “Queste patologie sono esistenti anche tra i cittadini anziani residenti nella città di Avezzano, e così l'amministrazione comunale ha adottato un'apposita delibera di Giunta per l'approvazione del Piano Locale per la non autosufficienza, redatto di concerto con l'Ambito Distrettuale tre e il Distretto Sanitario Area Marsica, in conformità alle linee guida stabilite dalla Regione Abruzzo”.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati