SuperAbile







Salute e sicurezza sul lavoro, Aifos premia le tesi di laurea

L’associazione italiana formatori e operatori della sicurezza sul lavoro ha indetto un bando riservato ai laureandi di tutte le università italiane, per tesi discusse o che saranno discusse nel 2017. Ai sette elaborati migliori, andrà un premio di 500 euro

19 marzo 2017

ROMA – Un premio di 500 euro per le sette migliori tesi di laurea, discusse nel 2017, sui temi della salute e la sicurezza sul lavoro: torna il concorso “Tesi di laurea nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro”, promosso dall’associazione AiFos (associazione italiana Formatori e operatori della sicurezza), in collaborazione con la sua fondazione, per stimolare la cultura della sicurezza tra i giovani e creare un ponte tra l’elaborazione teorica universitaria e l’applicazione pratica nel mondo del lavoro.
 
Al premio possono partecipare gli autori di tesi di laurea triennale, specialistica, magistrale o di dottorati di ricerca, senza vincoli di appartenenza ad una specifica facoltà o corso di laurea. La valutazione delle tesi sarà a cura di una apposita commissione valutatrice, coadiuvata dalla segreteria tecnica della Fondazione. Tutte le tesi selezionate saranno pubblicate sul sito web di AiFOS. I partecipanti dovranno inviare le tesi in formato digitale (pdf) alla mail info@fondazioneaifos.org entro la data del 31 ottobre 2017.Entro il mese di novembre sarà comunicato l’elenco delle tesi vincitrici del premio. Tutte le informazioni e il bando sul sito di Aifos.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati