SuperAbile







Tutela dell'infanzia e dell'adolescenza in ambito scolastico

In occasione dell'avvio dell'anno scolastico 2018/19, l'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza ha segnalato al Presidente del Consiglio cinque tra le principali priorità a tutela, anche a scuola, dei diritti delle persone di minore età.

24 settembre 2018

L'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza (AGIA), istituita in Italia con la Legge del 12 luglio 2011 n. 112, è nata per tutelare e promuovere i diritti delle persone di minore età, proclamati a livello internazionale dalla Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Le numerose competenze attribuite all'Autorità sono riconducibili a diverse azioni: ascolto e partecipazione, promozione e sensibilizzazione, collaborazione, elaborazione di proposte, pareri e raccomandazioni.
Con la nota del 17 settembre 2018 l'Autorità ha segnalato al Governo, a tutela dell'infanzia e dell'adolescenza in ambito scolastico, le seguenti cinque priorità:
edifici scolastici sicuri, salubri e accessibili;
scuole aperte e a misura di studente per contrastare povertà educativa e marginalità;
contrasto al bullismo e cyberbullismo a scuola;
scuola inclusiva;
lotta alla dispersione scolastica.

Per gli studenti con disabilità, si legge nel documento, tutte le scuole devono essere accessibili e fruibili, attraverso l'eliminazione delle barriere architettoniche e la presenza di segnali visivi, acustici e tattili. Per una scuola inclusiva si auspica una maggiore continuità didattica agli studenti con disabilità e un numero adeguato di insegnanti specializzati, il superamento delle disparità regionali e la realizzazione di un sistema di monitoraggio improntato ai principi di trasparenza e accessibilità. Da potenziare e sostenere, inoltre, gli strumenti e i programmi che garantiscono la prosecuzione del percorso di istruzione ai ragazzi la cui malattia rende impossibile il rientro in classe.

Per consultare il documento, cliccare su:
Le cinque priorità dell'AGIA per la scuola

Fonte: Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza (AGIA)

Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati