SuperAbile







Assistenza specialistica a scuola nel Lazio anno scolastico 2018/19

Avviso pubblico per la presentazione delle proposte progettuali "Piano di interventi finalizzati all'integrazione e inclusione Scolastica e formativa degli allievi con disabilità o in situazioni di svantaggio".

9 luglio 2018

Con l'Avviso Pubblico del 13 giugno 2018, la Regione Lazio intende sostenere le Istituzioni Scolastiche/Formative del secondo ciclo nella fase di progettazione, di realizzazione e verifica degli interventi per l'assistenza specialistica per l'anno scolastico 2018/19. La collaborazione tra le Istituzioni Scolastiche/Formative, famiglie, ASL e tutti i servizi del territorio che hanno in carico gli studenti, risulta fondamentale poiché il sistema socio-sanitario, se integrato, può fornire quegli strumenti indispensabili per la valutazione dei bisogni della persona ai fini dell'integrazione scolastica e più in generale per il suo progetto di vita.

La Regione Lazio intende valorizzare e finanziare progetti formulati da Istituzioni Scolastiche/Formative che si concretizzano in una cornice di coordinamento e organizzazione funzionale di tutte le risorse coinvolte nel processo di integrazione scolastica, in azioni e supporto specialistico mirati al miglioramento della qualità di vita dello studente, al perseguimento di pari opportunità e al miglioramento delle relazioni tra scuola e studente. I progetti dovranno facilitare l'integrazione scolastica, garantire il diritto allo studio, assicurare lo sviluppo delle potenzialità del minore con disabilità nell'apprendimento, nella comunicazione, nelle relazioni e nella socializzazione.

Sono destinatari del progetto di inclusione e della relativa assistenza specialistica, gli studenti con disabilità certificata dall'articolo 3 commi 1 o 3 della Legge 104/92, o in situazioni di svantaggio che frequentano le Istituzioni Scolastiche/Formative del secondo ciclo di istruzione, presenti sul territorio regionale.
Si definisce persona con disabilità chi presenta un handicap fisico e/o psichico, stabilizzato o progressivo, che causa difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione ed è tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione.
Per quanto riguarda gli studenti in situazione di svantaggio farà fede il Piano Didattico Personalizzato (PDP) redatto dalla scuola e sottoscritto dai genitori, o ulteriori ed eventuali documentazioni che ne attestino la particolare condizione nel contesto scolastico/formativo.

Possono presentare i progetti entro le ore 12,00 del 16 luglio 2018, i seguenti soggetti proponenti:
le Istituzioni Scolastiche pubbliche;
le Istituzioni Formative che erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale validi per l'assolvimento del diritto-dovere;
le Istituzioni scolastiche paritarie;
le Reti tra Istituzioni Scolastiche/Formative.

Per ulteriori informazioni, cliccare su:
Assistenza specialistica a scuola nel Lazio anno scolastico 2018/19

Fonte: Regione Lazio

Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati