SuperAbile







Bando "A scuola di like"

Il bando intende supportare le scuole di tutto il territorio nazionale nella creazione di reti di scopo per il contrasto al cyberbullismo.

29 maggio 2019

Il concorso "A scuola di like" è indetto dalla Fondazione Carolina Onlus, una organizzazione no profit fondata in ricordo di Carolina Picchio, ragazza di 14 anni che si è tolta la vita sopraffatta dalla violenza di cui è stata vittima sul web. A Carolina è dedicata la Legge 29 maggio 2017 n. 71, provvedimento che intende contrastare il fenomeno del cyberbullismo in tutte le sue manifestazioni, con azioni a carattere preventivo e con una strategia di attenzione, tutela ed educazione nei confronti dei minori coinvolti, sia nella posizione di vittime sia in quella di responsabili di illeciti, assicurando l'attuazione degli interventi senza distinzione di età nell'ambito delle istituzioni scolastiche.
Lo scopo dell'attività della Fondazione è quello di sensibilizzare tutta la comunità educante sulle dinamiche del bullismo digitale e sui rischi legati all'utilizzo scorretto e inconsapevole dei nuovi media, anche attraverso bandi rivolti alle scuole, a supporto di azioni di prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo e progetti di educazione dedicata.

Il Bando intende supportare le scuole di tutto il territorio nazionale nella creazione di reti di scopo, per azioni di sistema che mettano in collegamento più attori sul territorio, con lo scopo di favorire occasioni di condivisione di buone prassi e di collaborazioni operative, in una logica di rete da costruire intorno ai minori e per loro vantaggio. Il concorso è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado pubbliche e private che vogliano promuovere, attraverso la creazione di tali reti, percorsi educativi e di formazione/sensibilizzazione degli adulti, in partenariato con attori locali impegnati in varia misura nell'educazione dei giovani.
I destinatari delle azioni sono:
gli studenti iscritti e frequentanti l'anno scolastico 2019/20;
le famiglie, i docenti, i docenti referenti per il cyberbullismo, il personale ATA, la comunità educante e gli adulti con funzione educativa che la rete di scopo, con la scuola in veste di capofila, saprà raccogliere intorno alla proposta.
I progetti dovranno essere caratterizzati da un approccio innovativo, concreto nelle azioni di educazione e prevenzione, che favorisca il protagonismo degli studenti. Sarà inoltre oggetto di valutazione il fatto che la proposta progettuale trovi una sua coerenza all'interno del PTOF (Piano Triennale dell'Offerta Formativa) e all'interno della progettazione formativa delle istituzioni e degli enti coinvolti nella rete di scopo.

Il Bando prevede due distinte fasi:
il termine per la presentazione della prima (Preselezione) è fissato per le ore 12,00 del 15 giugno 2019;
il termine per la definizione della seconda (Progettazione condivisa) è fissato per le ore 12,00 del 15 ottobre 2019.
La dotazione finanziaria complessiva per "A scuola di like" è di 60 mila euro e ogni proposta progettuale potrà richiedere a Fondazione Carolina Onlus un contributo fino ad un massimo di 20 mila euro e dovrà prevedere una quota di cofinanziamento pari al 10 per cento del valore complessivo di progetto.

Per ulteriori informazioni, cliccare su:
"A scuola di like"

Fonte: Fondazione Carolina Onlus

Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati