SuperAbile






In Istruzione

Notizie


Università, Argentin: ragazzo disabile denunci il comune che gli ha impedito l’esame

L’ex deputata del Pd e Presidente di Aida Onlus commenta la notizia dello studente universitario disabile che, a causa di una serie infinita di disservizi della Metro di Roma, non ha potuto sostenere un esame

6 settembre 2019

ROMA - “Credo che il ragazzo debba denunciare il Comune di Roma per avergli impedito il suo diritto alla mobilità, a spostarsi e a vivere la città come ogni singolo cittadino dovrebbe poter fare. Non dico che un utente non debba incontrare nessun tipo di difficoltà, ma deve essergli garantita la possibilità di raggiungere la sua meta. In questo caso poi, il disservizio ripetuto ha causato un danno grave per il ragazzo. Ancor più grave è che storie come questa restano nella memoria un paio di giorni, forse, poi non se ne parla più”. Così Ileana Argentin, ex deputata del PD e Presidente di Aida Onlus, ai microfoni di Open Day, sulle frequenze di Radio Cusano Campus, per commentare la notizia dello studente universitario disabile che, a causa di una serie infinita di disservizi della Metro di Roma, non ha potuto sostenere un esame.


Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati