SuperAbile






In Istruzione

Notizie


Pesaro, il Comune: +28% per il sostegno della disabilità nelle scuole

L'assessore all'Istruzione Giuliana Ceccarelli all’incontro di inizio anno scolastico: posta molta attenzione sui contenuti culturali e l’integrazione. Presente anche il sindaco Matteo Ricci

4 settembre 2019

PESARO - "Abbiamo un 28% in più di spese a sostegno della disabilità nelle scuole". Lo ha detto l'assessore all'Istruzione del Comune di Pesaro Giuliana Ceccarelli ieri mattina nel corso del consueto incontro di inizio anno scolastico che si è svolto a palazzo Montani Antaldi. "Abbiamo posto molta attenzione sui contenuti culturali- sottolinea Ceccarelli- Abbiamo lavorato molto in questi anni, ricordiamo la scontistica sui nidi: in cinque anni questa è la seconda volta che interveniamo. Da evidenziare anche tutto il lavoro fatto per l'integrazione". All'incontro erano presenti le educatrici dei nidi e gli insegnanti delle scuole dell'infanzia comunali, insieme al personale. Per l'amministrazione, oltre all'assessore Ceccarelli, era presente anche il primo cittadino Matteo Ricci.

"Alcuni tagli e modifiche fatte durante questi anni ci hanno consentito di mantenere delle risorse e investirle sulla scuola, sulla cultura e sul sociale- aggiunge Ricci- Fare scelte non è facile, però riteniamo che quello della crescita e dell'istruzione sia un settore prioritario su cui continuare ad investire anche in questi cinque anni: vogliamo rafforzare e mettere in un binario strategico tutto quello che le insegnanti riusciranno a fare in maniera straordinaria anche quest'anno. L'altra questione è che vogliamo continuare ad investire il più possibile sull'edilizia scolastica. In molti nidi e asili abbiamo fatto interventi di straordinaria manutenzione, vogliamo continuare in questa direzione". Da quest'anno sono andati in pensione a Pesaro cinque educatrici del nido, otto insegnanti della scuola dell'infanzia, un'operatrice del nido e 1 segretaria del coordinamento Pedagogico. Tra le nuove assunzioni 10 al nido d'infanzia e quattro nelle scuole dell'infanzia.

 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati