SuperAbile






In Istruzione

Notizie


L’università Iulm inaugura il Centro Euresis sui Dsa

Un nuovo centro, aperto al territorio, per la diagnosi, l’intervento, la ricerca sui disturbi specifici dell’apprendimento. Obiettivo, ampliare il raggio d’azione degli interventi già avviati dall’ateneo negli ultimi anni. Inaugurazione il 1 febbraio a Milano

31 gennaio 2018

ROMA - L’università Iulm inaugura, giovedì 1 febbraio alle 16.00 presso l’Aula Seminari dell’ateneo, a Milano, il Centro Euresis per la diagnosi, l’intervento, la ricerca sui Dsa (Disturbi specifici dell’apprendimento). Il nuovo centro si pone l’obiettivo di ampliare il raggio d’azione degli interventi già avviati dall’ateneo negli ultimi anni, attraverso l’introduzione di nuovi servizi, che da oggi saranno aperti non solo agli studenti ma anche a singoli cittadini e a realtà territoriali come scuole, altri atenei, associazioni e centri di supporto. Tra i nuovi servizi, novità assoluta è l’attivazione di un servizio diagnosi, accreditato dalla Regione Lombardia e rivolto a studenti e cittadini. Attraverso la propria équipe diagnostica, composta da un neuropsichiatra, una logopedista e due psicologhe, il Centro Euresis focalizzerà la sua azione in particolare sulla diagnosi per la tarda adolescenza e l’età adulta, attraverso l’adozione di strumenti diagnostici innovativi, sviluppati ad hoc per queste fasce d’età. Il centro diagnosi si propone di rafforzare il legame tra il momento di valutazione clinica e l’individuazione di strategie di apprendimento e percorsi educativi individualizzati, che tengano conto dei punti di forza e delle debolezze di ciascuno. Non dimenticando la vocazione scientifica propria di un ateneo, il centro affiancherà all’offerta di corsi e attività di gruppo e individuali anche lo sviluppo della ricerca con l’obiettivo di studiare diversi aspetti del fenomeno e valutare l’efficacia degli interventi proposti, attraverso un Comitato scientifico multidisciplinare, composto da linguisti, neuroscienziati, psicologi e pedagogisti.
 
All’insegna dell’inclusione e della piena partecipazione, rientrano nell’offerta del Centro Euresis anche corsi di formazione per insegnanti, tutor e operatori, il corso per la promozione della lettura strategica SuperReading, interventi psicoterapeutici di terza generazione sia individuali che di gruppo, percorsi di inclusione in ambito formativo, progetti di ricerca su nuove procedure di intervento e l’attivazione di convenzioni e agevolazioni per scuole, altri atenei, associazioni e centri di supporto.
 
Il Centro verrà inaugurato alla presenza del rettore Mario Negri, della direttrice di Euresis Francesca Santulli, delegato del rettore per disabilità e Dsa, e di esperti del settore, parte integrante del progetto Euresis, tra cui Ciro Ruggerini, neuropsichiatra infantile, psichiatra, psicoterapeuta dell’Università di San Marino, Massimo Ciuffo, Presidente dell’Istituto Scientifico Italiano Disturbi dell'Apprendimento e del Comportamento (ISIDAC), Melissa Scagnelli, psicologa e docente della Iulm. L’evento è aperto al pubblico, previa iscrizione sul sito dell’Università IULM.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati