SuperAbile






In Istruzione

Notizie


Record di alunni disabili a Pistoia: dal 2016, + 10%

Saranno 1.500 circa gli alunni con disabilità che, a settembre, siederanno ai banchi delle scuole pistoiesi: dal 2016, aumentano del 10% gli studenti con problemi motori. Gli insegnanti di sostegno saranno 900

8 agosto 2017

PISTOIA – Con 1.500 alunni con disabilità iscritti per il prossimo anno scolastico, Pistoia detiene il record toscano: ne dà notizia, numeri alla mano, l'edizione locale de La Nazione, precisando che un
quarto degli studenti disabili è stato certificato come grave. Il numero dei bambini con deficit fisici sale ogni anno: dal 2016 a oggi, del 10%. Aumenta, di conseguenza, il numero degli insegnanti di sostegno, che il prossimo anno saranno 900. L'aumento maggiore (di insegnanti e quindi disabili) è stato rilevato alle scuole elementari e alle superiori.
“Le graduatorie di istituto con molta probabilità saranno già pronte in maniera definitiva per settembre quindi non ci sarà più la staffetta durante l'anno scolastico tra i docenti supplenti – spiega a La Nazione Daniele Leporatti, referente del sostegno dell'Ufficio scolastico provinciale -. L'Usp ha coperto tutti gli alunni disabili iscritti nelle scuole alla data di fine giugno. Per tutte le nuove certificazioni che arriveranno ad agosto gli insegnanti arriveranno in deroga per il mese di ottobre, motivo per cui sarebbe bene che l'Asl procedesse alla visite almeno dei più gravi prima del termine delle attività didattiche. Le scuole stanno aspettando i decreti attuativi sulle nuove norme del sostegno, che prevedono nuovi criteri per la certificazione e l'assegnazione delle ore del sostegno non solo in base alla gravità ma tenendo conto del profilo di funzionamento dell'alunno disabile e della scuola accogliente. Lo stato - conclude Leporatti - affiderà maggior contributi per le scuole con disabili e un maggior numero di collaboratori scolastici. Si aspetta anche il regolamento che, nella pratica, mette in condizione i presidi di poter riconfermare l'insegnante di sostegno in modo da dare continuità all'alunno. Per settembre, comunque, dovrebbe partire tutto in regola”. 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati