SuperAbile







A scuola di sicurezza: “meglio preparati... che spaventati!”

Il progetto formativo realizzato dall'IIS Carducci di Roma, insieme a Tuttoscuola e Gruppo FM di Fiano Romano, propone un format nuovo per dirigenti, docenti, personale scolastico e studenti. Dal rischio sismico all'antincendio, passando per le specifiche sul primo soccorso e il rischio idro-geologico

21 luglio 2017

ROMA – La sicurezza si impara a scuola: e anche gli insegnanti tornano tra i banchi. E' quello che propone il progetto formativo “A scuola di sicurezza”, realizzato dall'IIS Giosuè Carducci di Roma, Tuttoscuola e Gruppo FM Srl di Fiano Romano, in collaborazione con l’Agenzia Formacard AMG Formazione Srls di Fiano Romano.
 
Il progetto nasce dall’esigenza di costruire un format nuovo, che risponda alle esigenze formative in materia di sicurezza nella scuola: principio di fondo è che un processo efficace non possa prescindere dalla condivisione e dalla sinergia tra tutte le componenti della scuola stessa. Per questo, si chiamano a raccolta tutte le figure che popolano le scuole: il dirigente scolastico, sul quale ricadono gli obblighi di valutazione dei rischi e di nomina degli addetti; i docenti, chiamati al controllo e alla vigilanza delle attività formative; gli altri lavoratori che, a vario titolo, collaborano alla sorveglianza e al mantenimento della sicurezza degli ambienti scolastici; un consulkente esterno designato dal presidente, che sia responsabile del Servizio di prevenzione e protezione; un rappresentante dei lavoratori per la sicurezza e, naturalmente, gli studenti. Si tratta di un percorso didattico a tutti gli effetti, strutturato in moduli articolati in diversi livelli, da quello di base fino alle specializzazioni, fruibili in presenza e/o su piattaforma telematica, con verifiche intermedie e finali dei livelli di apprendimento e dell’efficacia degli interventi formativi, modulabili anche in relazione alle esperienze pregresse e alle conoscenze acquisite. Le adesioni. Sono oltre 100 le scuole che hanno manifestato interesse per il progetto.
 
“È ormai esigenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado quella di rispondere agli obblighi di legge in materia di sicurezza – spiegano i promotori - Trovarsi preparati di fronte a un'emergenza o semplicemente riuscire a gestire i rischi quotidianamente connessi all'ambiente di lavoro è diventata una priorità che il mondo della scuola deve affrontare in modo sinergico e con la collaborazione di tutte le sue componenti”. Le scuole possono aderire, scaricando e compilando l'apposita scheda e attivando la convenzione. Per chi invierà entro lunedì 31 Luglio 2017 una mail (al recapito sicurezza@tuttoscuola.com ) con richiesta di maggiori informazioni sul progetto, in omaggio un abbonamento trimestrale on line a Tuttoscuola.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati