SuperAbile






In Interventi Inail


Inail per il sostegno al reinserimento e integrazione in nuova occupazione delle persone con disabilità da lavoro

Pacchetto informativo nuova occupazione, Circolare 30 Inail, rimborso per reinserimento lavorativo delle persone con disabilità da lavoro,

29 marzo 2018

La Legge 23 dicembre 2014, n. 19 (Legge Stabilità 2015) attribuisce all’Inail competenze in materia di reinserimento e di integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro.
 

 In prima applicazione si prevedono interventi mirati alla conservazione del posto di lavoro, presso il datore di lavoro per il quale l’assicurato svolgeva la propria attività al verificarsi dell’evento infortunistico o al manifestarsi della malattia professionale o al momento del relativo aggravamento, la finalità è quella di dare sostegno alla continuità lavorativa degli infortunati e dei tecnopatici:
 
1. con la stessa mansione alla quale il lavoratore era adibito precedentemente al verificarsi dell’evento lesivo o dell’aggravamento e nell’ambito della stessa azienda/datore di lavoro;
2. con una mansione diversa, sempre nell’ambito della stessa azienda, datore di lavoro, laddove la persona con disabilità, non possa più svolgere la precedente mansione.
 
Gli interventi finalizzati alla ricerca di nuova occupazione sono oggetto dispecifica regolamentazione  a seguito della compiuta attuazione delle disposizioni in materia di politiche attive e servizi per il lavoro di cui al Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 150, “Disposizioni per il riordino della normativa"

 l’Inail  ha quindi   attivato, in via sperimentale, misure di sostegno all’inserimento lavorativo in nuova occupazione, laddove sussista l’incontro tra domanda da parte della persona con disabilità da lavoro e offerta di lavoro da parte di un datore di lavoro.

Nel documento allegato abbiamo voluto offrire una attenta disamina degli specifici interventi previsti dalla circolare INAIL n. 30/2017  per la nuova occupazione  da parte di lavoratori infortunati e tecnopatici,  corredando queste informazioni con quelle relative al quadro normativo più generale sulla tutela del lavoratore con disabilità. 





Foto Rosanna Giovèdi

di Rosanna Giovèdi, Sandra Torregiani

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati