SuperAbile






In Interventi Inail


Convenzione tra Inail e Istituto di cura Hesperia Hospital

Convenzione tra Inail e istituto di cura Hesperia Hospital di Modena in particolare, l’ortopedia con le sezioni speciali della mano e del piede

29 maggio 2019

L'Inail e l'Istituto di cura “Hesperia Hospital” di Modena hanno firmato una convenzione con scadenza 2020 per l'erogazione di prestazioni sanitarie  in favore di infortunati sul lavoro e tecnopatici.
L’Inail svolge istituzionalmente attività di prevenzione, cura, riabilitazione e protesizzazione e persegue l’obiettivo del reinserimento sociale e lavorativo della persona con disabilità da lavoro;

Pertanto, per il miglioramento del livello delle prestazioni nei confronti dei propri assicurati l'Inail può instaurare rapporti di collaborazione, a livello nazionale e regionale, con strutture scientifiche sanitarie di alta specializzazione;
 
Infatti l'Istituto di Cura H.H.M., accreditato dal Servizio sanitario nazionale e con certificato Iso 9001, dispone di tutte le tecnologie diagnostiche più sofisticate (rmn, tac, scintigrafia, moc, ecc.) e ha maturato competenze di alto profilo in discipline specialistiche privilegiando quelle chirurgiche, in particolare l’ortopedia con le sezioni speciali della mano e del piede, e dispone di un comparto operatorio di sette sale, che consentono un  elevato livello di prestazioni medico-chirurgiche;
Garantisce il livello qualitativo nei confronti degli infortunati sul lavoro e/o tecnopatici ai fini del massimo recupero possibile dell'integrità psico-fisica e, conseguentemente, della riduzione degli esiti invalidanti dell'evento lesivo;
 
La collaborazione in questione consente di garantire la tempestività delle prestazioni sanitarie nei confronti degli infortunati sul lavoro e/o tecnopatici e di dare, in tal modo, piena attuazione al principio della tutela privilegiata degli stessi.
 
L'Inail, ove risulti necessario, può indirizzare i propri assicurati, nel rispetto delle vigenti convenzioni con il Ssn e della libertà di scelta da parte dell’infortunato sul lavoro e/o tecnopatico, presso l'Istituto di cura H.H.M., per l'effettuazione delle prestazioni sanitarie, in regime spedaliero, ambulatoriale e di day hospital,e relative allo studio diagnostico, funzionale anche alla valutazione medico-legale delle menomazioni, al trattamento medico, chirurgico riabilitativo delle patologie elettive e post traumatiche della mano e dell'arto superiore nonché al trattamento medico, chirurgico riabilitativo dei protesizzati della mano e dell'arto superiore.
 
L'Istituto di cura Hesperia Hospital di Modena, garantisce l'accesso degli infortunati sul lavoro e/o tecnopatici per l'erogazione delle prestazioni sanitarie previo preavviso e in base alla disponibilità della struttura.

Si impegna, previa valutazione clinico-diagnostica del soggetto infortunato e/o tecnopatico, a fornire tutte le prestazioni sanitarie con oneri a carico del Ssn nonché ad agevolare la fruizione di tali prestazioni da parte degli assicurati Inail consentendone l'accesso coni minimi tempi di attesa.
Individua e consente la fruizione di idonee fasce orarie, compatibili con le normali esigenze della struttura, atte a garantire il regolare svolgimento dell'attività lavorativa da parte degli assicurati Inail qualora si tratti di soggetti che non siano in condizione di inabilità assoluta al lavoro.

La presente convenzione decorre dalla data di stipula ed è valida fino al 30 novembre 2020.

L'Istituto di cura “Hesperia Hospital” di Modena (di seguito denominato Istituto di cura H.H.M.) con sede in Modena, Via Arquà, n. 80.

Per approfondire:
numero verde superabile 800.810.810.
Si avvisa che da mobile è possibile chiamare al numero 06 455 39 607 (il costo della chiamata è legato al  piano tariffario del gestore utilizzato)


immagine tratta da pixabay.com

di Rosanna Giovedi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati