SuperAbile






In Interventi Inail

Notizie


"Scatto inSuperAbile": ultimi giorni per partecipare

C’è tempo fino a tutta la giornata di lunedì 20 novembre per inviarci le vostre fotografie e partecipare al concorso che premia i migliori scatti che abbiano come tema la disabilità e la disabilità legata al lavoro. Subito dopo la decisione della Giuria e la premiazione il prossimo 29 novembre

17 novembre 2017

ROMA – Ultimi giorni per prendere parte al concorso fotografico organizzato da Inail e dedicato alla disabilità: alla mezzanotte fra lunedì 20 e martedì 21 novembre è infatti prevista la scadenza del termine per inviare i materiali e partecipare alla selezione. Sono due le sezioni in concorso: la prima invita a fotografare la disabilità in tutte le sue forme e in tutte le situazioni possibili; la seconda invece è dedicata specificatamente al legame fra disabilità e lavoro in ogni suo aspetto, ivi compreso il tema della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. Per ognuna di queste due sezioni sono previste due categorie di concorso: quella per la migliore foto singola e quella per il migliore reportage (composto da minimo sei a massimo 20 fotografie sullo stesso soggetto/evento). Si può partecipare inviando una o più fotografie (massimo tre foto singole e un reportage) che abbiano una misura sul lato più corto di almeno 2.000 pixel.
 
“Scatto inSuperAbile” premierà le foto più pregevoli, che saranno valutate sotto il profilo della qualità artistica e dal punto di vista della loro capacità di rappresentare la storia, la complessità, le peculiarità o l’eterogeneità dell’universo della disabilità. Una prima scrematura verrà effettuata, subito dopo la chiusura del concorso, da una Commissione composta da rappresentanti di INAIL e di SuperAbile Inail; a stretto giro poi la Giuria di Qualità decreterà i quattro lavori vincitori, che si aggiudicheranno ciascuno un premio di 1.500 euro.
 
La Giuria di Qualità sarà presieduta da Giovanni Paura, direttore centrale Pianificazione e Comunicazione INAIL, e sarà composta anche da Luigi Sorrentini, direttore centrale Prestazioni Socio-sanitarie di INAIL; Alessia Pinzello, dirigente della Direzione centrale Prestazioni socio sanitarie di Inail; Stefano Trasatti, direttore editoriale di SuperAbile Inail; Giulia Tornari: editor dell'agenzia fotografica Contrasto e direttore dell'associazione culturale Zona; Emiliano Mancuso: regista e fotografo dell’associazione culturale Zona.
 
La premiazione del Concorso avverrà durante il convegno organizzato per la mattinata di mercoledì 29 novembre a Roma, all’Auditorium Inail, e dedicato al lavoro delle persone con disabilità: un appuntamento pensato in occasione della Giornata internazionale sui diritti delle persone con disabilità che si celebra ogni anno il 3 dicembre e che vedrà un ricco programma di interventi.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati