SuperAbile







La GoPro sul cane guida: così un londinese cieco riprende gli abusi che subisce

Ex medico, 37 enne londinese, cieco da 4 anni, Amit Patel incontra grandi difficoltà ogni giorno: così ha deciso di documentare e denunciare l'indifferenza e la disattenzione dei concittadini, posizionando la piccola videocamera su Kika, il suo amico più fedele

10 gennaio 2017

ROMA – La tecnologia aiuta chi non vede: ne parlavamo ieri con l'Uici, in occasione del 10° anniversario dell'iPhone. Torniamo a parlarne oggi, rilanciando qui un video pubblicato sul sito del Corriere della Sera: in questo caso la tecnologia è quella della GoPro e il suo impiego è la documentazione e la denuncia. Amit Patel, 37enne londinese, ex medico, cieco da 4 anni, esasperato dalle tante piccole e grandi discriminazioni subite quotidianamente, ha collocato la sua piccola videocamera sulla schiena del suo compagno più fidato: il cane guida Kika. E ha ripreso cosa accade quando si reca nel centro di Londra: le difficoltà che incontra, gli abusi che subisce, l'indifferenza che incontra. Spintonato sui mezzi pubblici, dove nessuno pensa a lasciargli il posto che gli sarebbe riservato: tante piccole mancanze di attenzione che rendono la sua vita ancor più difficile di quanto non faccia la sua disabilità.

Guarda il video sul sito del Corriere.  

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati