SuperAbile







Braille Post: per inviare lettere in Braille

Si chiama Braille Post, ed è il servizio di posta virtuale che in Belgio permette di inviare lettere o documenti in Braille a persone cieche o ipovedenti. Il sito riceve il messaggio scritto online, provvede a stamparlo in Braille, e ad inviarlo in una busta recante il nome del destinatario. A questo punto le poste fanno il resto, senza alcun costo per il mittente o il ricevente. Un ufficio postale virtuale che permette a chi non conosce il Braille di comunicare con chi ha deficit visivi...

6 giugno 2014

Si chiama Braille Post, ed è il servizio di posta virtuale che in Belgio permette di inviare lettere o documenti in Braille a persone cieche o ipovedenti. Il sito riceve il messaggio scritto online, provvede a stamparlo in Braille, e ad inviarlo in una busta recante il nome del destinatario. A questo punto le poste fanno il resto, senza alcun costo per il mittente o il ricevente. Un ufficio postale virtuale che permette a chi non conosce la lingua Braille, non ha una macchina da scrivere apposita né tantomeno una stampante di comunicare con chi ha deficit visivi. Il tutto comodamente da un computer. I testi sono tradotti utilizzando un software speciale (HBS) ed è possibile invire anche articoli e testi di diversa natura.

di o.elgadi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati