SuperAbile







B

"Metà degli abitanti è matta, l'altra metà è mezza matta". È il motto che ha reso famosa Geel. La città più "pazza" del Belgio che, sin dal 14° secolo, offre ai disabili mentali un'assistenza unica al mondo. Qui, infatti, a prendersi cura di loro non sono gli ospedali psichiatrici, bensì le famiglie del posto...

12 ottobre 2015

"Metà degli abitanti è matta, l'altra metà è mezza matta". È il motto che ha reso famosa Geel. La città più "pazza" del Belgio che, sin dal 14° secolo, offre ai disabili mentali un'assistenza unica al mondo. Qui, infatti, a prendersi cura di loro non sono gli ospedali psichiatrici, bensì le famiglie del posto. Che, in cambio di una somma di denaro, aprono le porte a questi ospiti speciali. Incoraggiandoli, soprattutto, a stabilire uno scambio relazionale con i bambini, per agevolare la loro integrazione nella comunità sociale e raggiungere un livello maggiore di benessere psicofisico. Un'alternativa, di successo, ai tradizionali manicomi o ai reparti psichiatrici degli ospedali.

di o.elgadi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati