SuperAbile







Belgio

Approfondimenti

“Sorella di”: l'esperienza dei siblings, nella lettera di Flavia. Sorella di Marco

26 aprile 2017 - Belgio

Pubblicata su la Repubblica, nella rubrica delle lettere, è il tracconto appassionato di una “sorella”, che si dovette “arruolare dal primo giorno nell’avventura di famiglia: al centro di ogni cosa la gestione del 'problema' di Marco”. Il suo appello a tutti i sibling: “Facciamo sentire la nostra voce”...

La "Carta europea della disabilità" per ora è per pochi

1 novembre 2016 - Belgio

Comincia la sperimentazione della "carta europea della disabilità". Un servizio preziosissimo per tutti i cittadini UE con handicap. Questo tesserino, infatti, un po' come quello per i parcheggi, consente alle persone disabili di spostarsi più facilmente all'interno dei confini dell'Unione......

Aumentano le domande di eutanasia in Belgio

11 settembre 2016 - Belgio

Il numero di coloro che scelgono l'eutanasia è cresciuto costantemente da quando il Belgio, nel 2002, ha legalizzato questa pratica. Si è passati dai 235 casi nel 2003 ai 1.807 del 2013, rispettivamente 0,2% e 1,7% delle morti totali. I dati sono stati pubblicati in uno studio che appare sul Canadian Medical Association Journal......

Un'app per evitare le infezioni nei WC pubblici

21 marzo 2016 - Belgio

Basta un click a chi soffre di gravi malattie gastrointestinali per trovare il WC pubblico più vicino e pulito. Stiamo parlando di WC ASAPP, un'applicazione per smartphone e tablet nata dalla collaborazione tra un'azienda e un'associazione belghe, Abbie e Chron-RCUH, per rispondere ai bisogni di una particolare categoria di cittadini: quella dei malati di colite ulcerosa o affetti dal morbo di Chron......

B

12 ottobre 2015 - Belgio

"Metà degli abitanti è matta, l'altra metà è mezza matta". È il motto che ha reso famosa Geel. La città più "pazza" del Belgio che, sin dal 14° secolo, offre ai disabili mentali un'assistenza unica al mondo. Qui, infatti, a prendersi cura di loro non sono gli ospedali psichiatrici, bensì le famiglie del posto......

Le coste del Belgio, una meta in più per i viaggiatori disabili

3 agosto 2015 - Belgio

Le spiagge del Nord-Europa investono sull'accessibilità delle loro strutture alle persone con disabilità. Ultima in ordine di tempo è la pubblicazione della guida "La costa fiamminga, accessibile a tutti". Un opuscolo di 100 pagine......

Il fumetto di una mamma per raccontare l'autismo

6 luglio 2015 - Belgio

Un fumetto per raccontare l'autismo. Ideato da una madre belga dopo la morte del figlio, Tu sais quoi? Je suis autiste mais... (Sai, sono autistico, però...) illustra dodici situazioni tipiche vissute da adolescenti con disturbo dello spettro autistico......

La nuova campagna di sensibilizzazione de La Ligue Braille

9 giugno 2015 - Belgio

Si svolge dal 2 al 14 giugno una campagna di sensibilizzazione sul tema della disabilità visiva. L'iniziativa è dell'organizzazione belga La Ligue Braille. Lo slogan della campagna è "La malvoyance d'un instant n'est pas celle d'une vie"......

Bruxelles, arriva lo stage in drammaturgia per disabili

11 maggio 2015 - Belgio

Si chiama "Méli-mélo complice, tutta l'arte della differenza" lo stage promosso in Belgio per sostenere le doti drammaturgiche delle persone con disabilità intellettive amanti del palcoscenico. Questa la nuova idea dell'Espace Catastrophe, che si rivolge a principianti, semi-professionisti e professionisti delle arti sceniche insieme ad appassionati e artisti disabili......

Il Belgio vara un Piano Autismo

13 aprile 2015 - Belgio

In occasione del mese sull'autismo, la regione francofona del Belgio vara il suo Piano Autismo. 10 misure, presentate dal Ministro per le politiche sociali, da realizzare con l'obiettivo di coordinare le azioni e migliorare la presa in carico e la qualità di vita delle famiglie e delle persone con un Disturbo dello Spettro Autistico......

Prima giornata di sport per le persone con autismo

16 dicembre 2014 - Belgio

Il Belgio si prepara alla prima giornata dello sport per le persone con autismo che si terrà in questo mese di dicembre. Al di là dei benefici fisici, l'iniziativa vuole sottolineare che le attività sportive per gli autistici si sviluppano essenzialmente in termini di apprendimento senso-motorio......

Bruxelles alla prova dell'accessibilità

14 ottobre 2014 - Belgio

Il 14 ottobre le persone disabili potranno scoprire Bruxelles sotto una nuova luce, in occasione della giornata "Libercity". Sarà loro possibile testare l'accessibilità della capitale belga. In gruppo, percorreranno quartiere per quartiere muniti di kit per fotografare, commentare e dare i voti agli spazi pubblici......

Yoga accessibile nel cuore di Bruxelles

6 ottobre 2014 - Belgio

Rendere gli antichi insegnamenti dello yoga accessibile a tutti, indipendentemente dalla disabilità, età o stato di salute. Le persone con handicap o lesioni, così come quelli che vengono introdotti allo yoga più tardi nella vita, spesso si sentono esclusi dai corsi tradizionali che sono inaccessibili o non adattati a molti corpi....

Unisound Festival, un festival unico per pubblico extra-ordinario

9 giugno 2014 - Belgio

Oggi, nel campo della disabilità, molti sforzi sono fatti per fornire attività appropriate. Purtroppo, alcune imangono inaccessibili. Come i festival di musica. Ecco quindi un evento in cui la musica è di qualità e l'accessibilità massima. Tutti sono in grado di godere dello spettacolo. Cornice dello show un bellissimo parco a Court-St-Etienne. Il Festival Unisound avrà luogo il 4 luglio 2014, ricchissimo il programma....

Braille Post: per inviare lettere in Braille

6 giugno 2014 - Belgio

Si chiama Braille Post, ed è il servizio di posta virtuale che in Belgio permette di inviare lettere o documenti in Braille a persone cieche o ipovedenti. Il sito riceve il messaggio scritto online, provvede a stamparlo in Braille, e ad inviarlo in una busta recante il nome del destinatario. A questo punto le poste fanno il resto, senza alcun costo per il mittente o il ricevente. Un ufficio postale virtuale che permette a chi non conosce il Braille di comunicare con chi ha deficit visivi......

Dal Belgio una guida per costruire alloggi accessibili

12 febbraio 2014 - Belgio

Pubblicata in Belgio la "Guida per aiutare a progettare un edificio accessibile". Frutto di un lungo processo di consultazione e di riflessione guidati da 19 associazioni che compongono il Collectif Accessibilité Wallonie Bruxelles (Collettivo Accessibilità Vallonia Bruxelles). Il documento è stato progettato per fornire un valido supporto ai professionisti......

Un centro di ricerca su disabilità e sessualità

13 gennaio 2014 - Belgio

Dal Belgio arriva un invito a presentare proposte per la creazione di un Centro di ricerca su disabilità e sessualità. Che offra documentazione, strumenti e metodologie di sensibilizzazione, nonché formazione e informazione in questa materia. Possono postulare associazioni, centri di ricerca e università....

In Belgio una consultazione online per le persone con handicap

16 dicembre 2013 - Belgio

Il Centro per le Pari Opportunità, insieme a un consorzio di università belghe, ha indetto un'ampia consultazione web per le persone con disabilità e le loro famiglie. Con domande su temi come l'uguaglianza e la non discriminazione; l'accessibilità in vari settori della vita quotidiana; nonché nell'istruzione e nel mercato del lavoro....

I "Nocturnes des Musées bruxellois" aprono ai non vedenti

27 settembre 2013 - Belgio

Come ogni anno, settembre è il mese in cui Bruxelles ospita la manifestazione "Les Nocturnes des Musées bruxellois". Fino a dicembre ogni giovedì i musei della Capitale sono aperti di sera ed ospitano eventi, concerti e laboratori. La novità di questa tredicesima edizione sono le speciali visite guidate per non vedenti o ipovedenti. Svolte da volontari che accompagneranno i visitatori facendo loro da vere e proprie "guide parlanti"....

HANDIKIDS, portale on-line per famiglie

27 settembre 2013 - Belgio

Il progetto HANDIKIDS ruota attorno ad un portale on-line che fornisce informazioni ed assistenza gratuita alle famiglie dei bambini con disabilità. Cerca inoltre di sviluppare la comunicazione tra diversi soggetti, per esempio tra i genitori e le istituzioni pubbliche. Coinvolgendo, inoltre, professionisti del sociale e della sanità....




Procedure per

Percorsi personalizzati