SuperAbile







Vivo e vegeto

14 luglio 2017

Dopo la conclusione del lavoro sul Piano d’azione biennale, era di fatto rimasto fermo per un anno: ora riparte ed è certamente un fatto positivo perché, per quanto previsto, non è affatto detto che organismi come questo restino vitali e propositivi. Il ministro del Lavoro e delle politiche sociali ha firmato il decreto che ricostituisce l’Osservatorio nazionale sulla disabilità: è un passaggio importante che consente di rilanciare un luogo di confronto e di elaborazione attorno alle politiche per le persone con disabilità e per una concreta applicazione della relativa Convenzione Onu e del Programma di azione.
 
Il decreto ufficiale arriverà solo più avanti, ma già si è saputo che il coordinatore del comitato tecnico scientifico dell’Osservatorio sarà Pietro Barbieri, che ha guidato a lungo prima la Fish e poi, negli ultimi quattro anni, il Forum del terzo settore (nel ruolo di portavoce). L’azione dell’Osservatorio dentro le istituzioni serve a mantenere vivo il livello del confronto, con una costante interlocuzione e un aggiornamento delle questioni e delle problematiche da affrontare. Buon lavoro al nuovo Osservatorio, che sia proficuo per tutte le persone con disabilità del nostro paese.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati