SuperAbile






In Interventi Inail


Centro Protesi INAIL di Vigorso di Budrio

Centro Protesi, novità, video interviste, servizi, prodotti, assicurati, Inail, SSN, bambini,stranieri,Tel +39 051 6936240 / 242 / 245 / 246 - Fax +39 051 6936241

23 novembre 2016

Il Centro Protesi INAIL, è una struttura articolata e complessa nella quale vengono applicate le più aggiornate conoscenze nel campo dell'ortopedia tecnica e dove, realtà unica in Italia, viene ricostruito il quadro funzionale e psico-sociale dell'infortunato o tecnopatico, per la completa reintegrazione nel mondo del lavoro, nella famiglia e più ampiamente nella società.


 

Centro Protesi INAIL: mappa
Via Rabuina, 14 - Vigorso di Budrio, (Bo) - Italia
Tel +39 051 6936111
Tel +39 051 6936240 / 242
Fax +39 051 6936241
e-mail centroprotesi-budrio@inail.it

video interviste: Attività del Centro Protesi Vigorso di Budrio

Chi può accedere al Centro:

  • Infortunati sul lavoro INAIL e paesi CEE
  • Invalidi civili assistiti dal SSN (ASL) di tutto il territorio nazionale
  • Disabili provenienti da Stati esteri, europei ed extraeuropei

Al Centro Protesi accedono persone disabili anche particolarmente gravi, affetti da patologie congenite e/o traumatiche, pluriamputati, mielolesi e amputati per vascolopatie. Nell'attività del Centro inoltre rientrano anche i trattamenti protesici per bambini, fin dalla prima infanzia.

Nell'area di proprietà del Centro Protesi ci sono a disposizione alcuni locali che possono essere utilizzati per il pernottamento nel caso in cui non sia necessario un trattamento in regime di degenza a tempo pieno. 

Servizi

Accoglienza e servizio reception

Cura l'accoglienza del paziente; fornisce informazioni su servizi, prodotti e modalità di accesso alle prestazioni del Centro; svolge un servizio di supporto logistico agli ospiti in permanenza presso la struttura. Per agevolare l'accesso alle prestazioni ed ai servizi del Centro Protesi, presso la reception, è attivo un servizio di supporto all'accoglienza e all'orientamento dei pazienti al momento del loro arrivo presso la struttura.
Il servizio funziona dal lunedì al mercoledì, dalle 8 alle 12, con flessibilità rispetto ad eventuali variazioni delle date di prima visita.

Servizio di consulenza psicosociale

Effettua l'analisi dei bisogni del paziente e gli offre consulenza e terapia di sostegno durante tutte le fasi del trattamento protesico-riabilitativo. 

Servizio medico

Garantisce l’assistenza sanitaria dei pazienti in ricovero, sia a tempo pieno e in day hospital.

Servizio di riabilitazione funzionale

Fornisce terapie fisiche e manuali e l'addestramento all'uso di protesi, ortesi ed ausili.

Servizio di consulenza e fornitura ausili  

Offre consulenza, personalizzazione e fornitura di ausili per la mobilità (carrozzine, verticalizzatori, etc.) e per la cura e l’igiene della persona. Il Servizio prevede, per i casi più complessi, anche visite a casa del paziente.

Centro servizi mobilità in auto e moto

Informazione e consulenza normativa, patenti speciali, addestramento all'uso di ausili per la guida test su veicoli multiadattati, autofficina per adattamenti

 Servizio polispecialistico del piede

Questo servizio si concretizza in una serie di consulenze medico specialistiche e tecniche finalizzate a risolvere o a prevenire eventuali problemi del distretto del piede

Servizio di informazione e orientamento all'attività sportiva

Il punto informativo, operante il martedì e il giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00, è affidato ad un tecnico CIP, laureato in scienze motorie e specializzato in sport per persone disabili.

Dal mese di settembre 2010, il punto informativo sarà operativo il mercoledì e il giovedì dalle 14:30 alle 17:00.

Per saperne di più:

  • INAIL-Ricerca e sviluppo innovazione tecnologica
  • "Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione "  
  • Equipe multidisciplinare
  • Articolo 22 Regolamento Inail, per  prestazioni economiche accessorie, diaria, integrazione rendita, agli assicurati  che si recano presso le strutture dell'Inail ovvero vengono inviati presso altre strutture

Riferimenti Normativi:

  • DETPRES n. 261 del 29 settembre 2011, "Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione"
  • Delibera C.S. n. 9 del 4 febbraio 2009 Revisione "Regolamento per l'erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro"
  • Delibera C.d.A. n. 23 del 22 gennaio 2007 "Regolamento per l'erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro".
  • Decreto Presidente della Repubblica n. 1124/1965 "Testo unico delle disposizioni per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali"
  • Legge 833/1978 "Istituzione del Servizio Sanitario Nazionale"
  • Circolare Inail n. 54/2000 "Regolamento per l’erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro"
  • Decreto legislativo n. 38/2000 "Disposizioni in materia di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, a norma dell’articolo 55, comma 1, della legge 17 maggio 1999, n. 144"
  • Legge n. 4/2004 "Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici"

di Rosanna Giovedi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati