SuperAbile






In Interventi Inail


Centro di Riabilitazione Motoria di Volterra CRM

Il Centro di Riabilitazione Motoria di Volterra, attività ospedaliera riabilitativa sia ad infortunati sul lavoro sia ad assistiti del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), +39 0588 9841. Uffici amministrativi, URP, Accettazione

19 settembre 2016

Lo sportello è aperto il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 previo appuntamento telefonico al n. 0588 98428

Il Centro di Volterra eroga prestazioni riabilitative a favore di infortunati, assistiti del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) con disabilità conseguenti a patologie muscolo-scheletriche. Il modello funzionale e organizzativo è finalizzato alla "presa in carico" dell'assistito al momento della dimissione dal reparto di acuzie o immediatamente dopo l'infortunio, purchè clinicamente stabilizzato. Il CRM è accreditato presso la Regione Toscana e certificato secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008.

Chi può accedere al Centro:

  • infortunati sul lavoro e tecnopatici assistiti dall'INAIL,
  • cittadini italiani assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale,
  • cittadini italiani e stranieri provenienti da paesi della Unione Europea (U.E.) o da altri Paesi con i quali vigono accordi di reciprocità.

Quali sono i servizi sanitari del Centro Riabilitazione Motoria:

Attività ambulatoriale:

L'attività ambulatoriale fornisce visite fisiatriche e terapia con onde d'urto. Le prestazioni sanitarie erogate agli assistiti INAIL sono a carico della Sede Inail di appartenenza, per tutti gli altri sono a pagamento (Mod. 082/05 Richiesta di Prestazioni Ambulatoriali).

Attività di ricovero 

Il Centro eroga prestazioni sanitarie di tipo extra ospedaliero e può accogliere, in base alla tipologia in atto e al grado di autonomia del paziente: 

  • 23 pazienti in regime residenziale, ricoverati nel reparto del Centro,
  • 23 pazienti in regime semiresidenziale, che  effettuano  il trattamento riabilitativo presso la palestra del CRM con rientro al proprio domicilio. Per gli infortunati sul lavoro è possibile alloggiare in struttura alberghiera convenzionata con spese a carico della Sede INAIL inviante.

Il progetto riabilitativo individuale

La presa in carico del paziente avviene mediante la stesura del progetto riabilitativo individuale a cura dell' èquipe riabilitativa e viene condiviso con il paziente e definito secondo i suoi bisogni, la sua menomazione, le sue abilità residue e recuperabili.

L'èquipe riabilitativa del Centro si compone di: medico, fisioterapista, infermiere e psicologo.
Il personale fisioterapico è costantemente formato sulle più accreditate metodiche riabilitative e dispone di una palestra dotata di tecnologie all'avanguardia.

Le modalità di accesso: 

  • per gli assistiti INAIL, il medico della Sede competente deve inoltrare il modulo di prenotazione (Mod 004/06 richiesta prenotazione ricovero)
  • per gli assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale, il medico fisiatra della ASL di residenza del paziente formula una proposta di trattamento riabilitativo al CRM. I medici del CRM redigono un piano di trattamento che sottopongono alla validazione sanitaria e amministrativa della ASL richiedente.

Le notizie sui tempi di ricovero

A seguito della prenotazione il paziente viene inserito in lista di attesa e contattato per il ricovero presso il Centro da parte degli operatori del CRM.

L'interessato può chiedere informazioni sui tempi di ricovero al:

  • coordinatore infermieristico per i ricoveri residenziali 0588.98427, 0588.98430
  • coordinatore fisioterapisti per i ricoveri semi residenziali 0588.98409, 0588.98421

La documentazione da esibire al momento del ricovero

Al momento del ricovero il paziente dovrà esibire un documento d'identità, la tessera sanitaria, il codice fiscale e la documentazione clinica pertinente.
Si richiede di portare, oltre gli effetti strettamente personali, tuta e scarpe da ginnastica.
Saranno forniti dal Centro acqua, bicchieri, posate, tazze, tovaglioli, carta mani, sapone liquido e carta igienica.

Il Centro si trova a:
Volterra in provincia di Pisa
Borgo San Lazzero, 5; CAP 56048 Volterra (Pisa)

Al momento dell'ammissione ospedaliera e della dimissione, il CRM mette a disposizione  degli infortunati sul lavoro un servizio di navetta  per il collegamento tra Volterra e le stazioni ferroviarie, aeroporti, autobus. 

Numeri utili:
+39 0588 9841   centralino
+39 0588 98444 servizio di cortesia
+39 0588 98400 telefax
+39 0588 98442 uffici accettazione ricoveri Lun, Merc e Ven. dalle 09.00 alle 12.00
+39 0588 98409 98453 coordinatore fisioterapico dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00
+39 0588 98421 palestra
+39 0588 98427 98449 coordinatore infermieristico dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00
+39 0588 98430 98470 reparto degenza

Per saperne di più:
 

Riferimenti normativi

  • Determina del Presidente n. 261 del 29 settembre 2011 "Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione"
  • Delibera n. 9/2009 " Regolamento per l'erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro"
  • Legge n. 4/2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" 
  • Decreto legislativo n. 38/2000 "Disposizioni in materia di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, a norma dell'articolo 55, comma 1, della legge 17 maggio 1999, n. 144"
  • Circolare Inail n. 54/2000 "Regolamento per l'erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro   
  • Decreto Ministro Sanità n. 332/1999 "Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale: modalità di erogazione"
  • Legge 833/1978 "Istituzione del Servizio Sanitario Nazionale"
  • Decreto Presidente della Repubblica n. 1124/1965 "Testo unico delle disposizioni per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali"

di Rosanna Giovedi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati