SuperAbile






In Accessibilità


Concluso l’Anno europeo del patrimonio culturale

Tempo di nuovi progetti dopo la conclusione del -2018 Anno europeo del patrimonio culturale- istituito dal Parlamento europeo e dal Consiglio dell’Unione europea per un patrimonio culturale dell’Europa “di tutti e per tutti”.

26 dicembre 2018

Con la Conferenza di Vienna tenutasi il 7 dicembre 2018 si è concluso l’Anno europeo del patrimonio culturale. Voluto -  Decisione (UE) 2017/864 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2017, relativa a un Anno europeo del patrimonio culturale (2018) - per “incoraggiare la condivisione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell'Europa quale risorsa condivisa, sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo”. Con i molti eventi e le diverse iniziative - il bilancio è positivo – si è voluto favorire il dialogo interculturale, la coesione sociale, anche attraverso iniziative per la fruizione del patrimonio da parte di un pubblico vasto e diversificato.
Risulta infatti rilevante l'inclusione dei diversi pubblici e delle persone con specifiche esigenze nelle azioni che attuano la partecipazione reale al patrimonio. Obiettivo perseguibile, però, con iniziative materiali e immateriali, che rendano realmente il patrimonio culturale accessibile e fruibile a tutti.
Per dare un seguito concreto ai risultati raggiunti con quest’anno, la Commissione europea vuole lanciare il “progetto a lungo termine” incentrato, ancora di più, sui temi della promozione, del valore e della conservazione del patrimonio culturale: il Piano di azione per il patrimonio culturale, inserito nella Agenda europea per la cultura.
 
Per ogni dettaglio sulle iniziative realizzate degli altri paesi europei è possibile consultare il sito web: https://europa.eu/cultural-heritage/ . Per quelle italiane, consultare, il sito web della Direzione generale Musei e annoeuropeo2018.beniculturali.it.

© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando fonte e autore
Immagine tratta da pixabay.com

di Giuseppina Carella

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati