SuperAbile






In Accessibilità


Il progetto CareV.E.T. si avvia alla conclusione

CareV.E.T. - An innovative training approach for Supportive Living Operators- (un approccio formativo innovativo per operatori della vita assistita) realizzato nel programma Erasmus + dell’Unione Europea, iniziato a dicembre 2016 si conclude a settembre 2018.

16 agosto 2018

Il partenariato composto da organizzazioni di Grecia (Omega Technology, Ergastiri e SenseWorks), Germania (Università delle Scienze Applicate di Francoforte), Italia (Et Labora e Tandem) e Cipro (Cyprus Certification Company) ha perseguito l’obiettivo di migliorare l’offerta formativa per coloro che operano nell’ambito della assistenza socio-sanitaria e in particolare dell’assisted living.
Ha sviluppato il percorso formativo e il toolkit di sensori per il monitoraggio degli ambienti di vita assistita e testato entrambi i prodotti.

La cooperativa sociale Tandem di Roma in Italia e l’associazione Ergastiri ad Atene, Grecia, hanno provato le strumentazioni tecnologiche, sperimentandone così limiti e potenzialità.
Il toolkit di device, da utilizzare all’interno degli ambienti, è composto da un sensore che rileva il movimento, un sensore che rileva l’apertura e la chiusura di porte, dei beacon (dei piccoli ripetitori wireless), un router e uno smartwatch (questo, differentemente dagli altri sensori monitora direttamente la persona che lo indossa).

Anche la formazione - certificata al livello 3 e 4 dell’EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche) e rispondente ai requisiti qualitativi dello standard ISO 17024:2012 - ha avuto luogo sia in Italia che in Grecia e ha visto il coinvolgimento di 20 discenti in ognuna delle due nazioni. La formazione in Italia è stata erogata da Et Labora presso la sua sede di Grumello del Monte (BG) mentre in Grecia questa attività è stata svolta sempre dal partner Ergastiri.

Questa formazione in aula, come la sperimentazione reale del toolkit di sensori, ha permesso ai partner di progetto di testare direttamente i prodotti realizzati e tararli in base alle esigenze proprie e dei destinatari finali, anche sulla base del prezioso feedback ricevuto dagli studenti.
I risultati prodotti sono disponibili online nel sito di progetto http://www.carevet.eu/

di Giuseppina Carella

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati