SuperAbile






In Accessibilità

Notizie


"Right to read", il raid ciclistico "Barcelona2Rome" arriva in Italia

L'iniziativa, promossa dal ciclista australiano John Watkins, serve per sostenere la campagna dell'Unione mondiale dei ciechi per il diritto alla lettura delle persone con disabilità visiva. Partito il 14 settembre da Barcellona, il 22 sarà in Italia. Il 5 ottobre il traguardo a Roma

20 settembre 2013

ROMA - Una lunga pedalata, da Barcellona a Roma, per sostenere l'accessibilità dei libri per le persone cieche: è la Barcelona2Rome", il raid ciclistico internazionale partito il 14 settembre dalla Spagna e che il 22 settembre toccherà la prima tappa italiana, a Sanremo, per terminare a Roma il 5 ottobre prossimo. L'iniziativa è stata ideata dal ciclista australiano John Watkins, che compirà questa impresa insieme ad altri ciclisti per raccogliere fondi a favore della campagna dell'Unione Mondiale dei Ciechi "The Right to Read" sul diritto alla lettura delle persone con disabilità visiva.

Obiettivo della campagna mondiale è combattere la "carestia di libri accessibili" nel mondo: perfino nei paesi industrializzati, infatti, appena il 5% dei libri pubblicati ogni anno viene reso disponibile in formato accessibile, causando gravi problemi per l'accesso alla cultura e all'educazione. Il problema è ancora più grave nei paesi non industrializzati, che hanno una percentuale di libri in formato accessibile dell'1%, ma non possono usufruire di quelli disponibili in altri paesi, per ragioni legali.

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti organizzerà attività di sensibilizzazione relative al raid e alla campagna "The Right to Read" in alcune delle città toccate dal raid. Dopo la tappa a Sanremo del 22 settembre, il raid toccherà nei giorni successivi diverse località della Liguria, per arrivare poi in Toscana e terminare a Roma il 5 ottobre. Visitando il sito dell'iniziativa, è possibile fare una donazione per il raid e la campagna.

(21 settembre 2013)

di c.ludovisi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati