SuperAbile






In Accessibilità


Progetto di adeguamento di una postazione di lavoro: le esigenze

La richiesta è di ottenere una postazione di lavoro pienamente fruibile da parte di una persona che usa una sedia a ruote (a batteria) ed ha una ridotta mobilità.

11 dicembre 2008

La richiesta è stata quella di ottenere una postazione di lavoro pienamente fruibile da parte di una persona che usa una sedia a ruote (a batteria) ed ha una ridotta mobilità. Lo strumento di lavoro è un computer portatile (notebook).
La sedia a ruote è dotata di due braccioli e di una manopola di comando sul lato destro.
I braccioli e la manopola di comando per la movimentazione della sedia a ruote, più alti del piano di lavoro standard (a circa 75 cm da terra) condizionano l'approccio al piano stesso e impediscono alla persona l'accosto completo.
Il piano della scrivania è regolabile in altezza con una escursione di 10 cm ma un suo innalzamento lo renderebbe troppo alto per essere fruibile. Neppure un piano leggermente inclinato risolverebbe il problema che è dato dall'impossibilità di accostarsi alla scrivania causato dall'ingombro dei braccioli e della manopola.

Vai alle schede

Progetto di adeguamento di una postazione di lavoro: la realizzazione

Torna alla scheda

Progetto di adeguamento di una postazione di lavoro: premessa

Progetto di adeguamento di una postazione di lavoro, un esempio personalizzato

 

 

di Daniela Orlandi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati