SuperAbile






In Accessibilità

Notizie


Trasporti. Uilt lazio: “Un miraggio sconti taxi-ncc per donne, anziani e disabili”

Da giungo si ttende il provvedimento che doveva sostenere le esigenze di mobilità dei cittadini romani penalizzati dalla pandemia di Covid-19. Ad oggi, però, non c'è ancora la possibilità di poter richiedere il contributo Governativo da parte delle categorie interessate

14 settembre 2021

ROMA - "Risale al mese di giugno 2021 l'annuncio in pompa magna della Sindaca Raggi e dell'assessore Calabrese per il provvedimento che doveva sostenere le esigenze di mobilità dei cittadini romani penalizzati dalla pandemia di Covid-19. Ad oggi, però, non c'è ancora la possibilità di poter richiedere il contributo Governativo da parte delle categorie interessate". È quanto dichiara Alessandro Atzeni di Uil Trasporti Lazio aggiungendo che "secondo il criterio di assegnazione del fondo governativo, al comune di Roma spetterebbero circa nove milioni di euro dei totali 55 milioni stanziati da spendere entro la data del 31 dicembre. È necessario che si sfrutti questa opportunità per offrire ulteriore lavoro agli operatori taxi e ncc, che hanno maggiormente sofferto la crisi dovuta all'emergenza sanitaria, e per fare viaggiare in condizioni di sicurezza le donne, anziani e, perché no, gli studenti che proprio oggi iniziano la scuola. Ma, visto i tempi stretti, se questo non dovesse avvenire- conclude Atzeni- vorrà dire che o Roma non ha alcun tipo di problema sociale ed economico oppure la giunta Raggi è stata del tutto inconcludente".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati