SuperAbile






In Accessibilità

Notizie


Genova, nuove spiagge libere. Anche per persone disabili

Approvato dalla giunta comunale un nuovo progetto che prevede un incremento delle aree balneabili libere e libere attrezzate

6 marzo 2017

GENOVA – Le novità non saranno immediate, ma arriveranno scadranno le concessioni vigenti. E’ comunque un cambiamento rilevante quello che il litorale di Genova vivrà nel prossimo futuro. Caratterizzato, secondo il progetto approvato dal Comune, da un aumento delle spiagge libere, che saranno accessibili anche alle persone con disabilità. .
 
La Giunta Comunale, su proposta dell'assessore all'ambiente Italo Porcile, ha approvato l'adozione del nuovo Progetto di Utilizzo del Demanio Marittimo (Pro.U.D.), strumento normativo e di indirizzo che individua e fornisce indicazioni sulla destinazione delle aree del litorale comunale. Viene così rivisto un progetto del 2013.
 
“Le previsioni - dichiara l'assessore all'ambiente Italo Porcile - saranno naturalmente attuabili solo alla scadenza delle concessioni vigenti. Il nuovo progetto identifica nuove zone di spiagge libere e libere attrezzate non soltanto nelle zone di ponente e levante, ma anche nella zona centrale di corso Italia. Particolare attenzione è stata dedicata all'accessibilità da parte di fruitori disabili; inoltre, per una spiaggia libera a levante è stata introdotta la possibilità di accedere con i propri animali domestici”.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati