SuperAbile






In Normativa e Diritti


Invalidità da lavoro, cure e integrazione della rendita diretta

per eseguire cure mediche,chirurgiche, accertamenti clinici, utili per il recupero della capacità lavorativa, si provvede ad integrare la quota parte giornaliera della rendita.

8 gennaio 2019

Quando l'assicurato Inail deve interrompere la propria attività lavorativa per eseguire cure mediche o chirurgiche, o accertamenti clinici, utili per il recupero della capacità lavorativa, si provvede ad integrare la quota parte giornaliera della rendita:

  • fino al raggiungimento del 75% della retribuzione media giornaliera degli ultimi 15 giorni di lavoro (articolo 89 DPR 1124/1965) 

Requisiti:

  • titolarità di rendita
  • validità dei termini di revisione (10 anni per infortunio e 15 anni per malattia professionale)

Come si ottiene l'integrazione:

  • su richiesta del lavoratore assicurato alla Sede Inail di appartenenza
  • su disposizione della sede Inail a seguito di visita medica 

 Per Approfondire

  • l'integrazione rendita non compete dopo la scadenza degli ultimi termini revisionali delle rendite; 
  • la retribuzione da prendere a riferimento, sarà quella più favorevole tra la retribuzione percepita al momento dell'astensione e quella relativa ai quindici giorni precedenti l'evento;
  • l'integrazione rendita è dovuta anche in caso di disoccupazione dell'assicurato, vedendosi in tal caso indennizzare, come si è detto per l'indennità di temporanea, l'interrotta potenzialità di lavoro;
  • la durata del periodo di integrazione è equivalente alla durata della cura;
  • la prestazione è di tipo economico e soggetta a tassazione IRPEF.
Per i casi di integrazione rendita relativi all’anno 2017 e non definiti entro la data in cui si è proceduto a effettuare la rivalutazione, il pagamento della prestazione integrativa deve essere effettuato tenendo conto dell'importo del rateo di rendita rivalutato (circolare n. 40 del 25 ottobre 2018)

Per ulteriori informazioni e chiarimenti:
  • numero verde superabile 800.810.810.
  • dall'estero e da mobile al numero 06 455 39 607 (il costo della chiamata è legato al  piano tariffario del gestore utilizzato)
  • scrivi all'esperto: superabile@inail.it
si informa che il Contact Center integrato SuperAbile Inail risponde in lingua Italiana, Inglese, Spagnolo, Tedesco, Rumeno; Francese, Arabo, Cinese, Russo.

Foto: RG

© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando fonte e autore
 
 

di Rosanna Giovedi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati