SuperAbile

Sicilia


English version


Benvenuto nella comunità di SuperAbile. Accedi alle tue aree personalizzabili

SuperAbile regionale

SUPERABILE MULTIMEDIA

COMMUNITY

Per saperne di più

INAIL Protesi Riabilitazione e Reinserimento

Inail per l'integrazione delle persone straniere

Call Center

Contatta Superabile

Logo accessibilità


News

Dal "trasporto amico" alla compagnia: giovani volontari aiutano gli anziani di Palermo e Catania

Parte il progetto "Anzianitas", previsti anche aiuto per districarsi nella burocrazia, punto Internet per imparare a navigare e sostegno psicologico. Il progetto è promosso dalle associazioni Ada, Anteas, Auser, Ancescao, in collaborazione con la Uil Pensionati e la Libera Università per la Terza età

Mani che si stringono, signora anziana che guarda verso l'alto - fotografia

PALERMO - Dal trasporto amico per accompagnare chi ha bisogno al punto Internet per imparare a navigare; dall'amico di penna che aiuta a compilare moduli e a districarsi nella burocrazia ai nipoti d'onore per avere compagnia. Sono queste le proposte del progetto "Anzianitas" destinato a tutti gli anziani di Palermo e Catania. Si tratta di una rete di sostegno creata dalle associazioni Ada, Anteas, Auser, Ancescao, in collaborazione con la Uil Pensionati e la Libera Università per la Terza età. Il progetto punta a potenziare l'integrazione intergenerazionale e a rendere gli anziani più attivi e capaci di utilizzare i servizi territoriali offerti dal pubblico e dal privato sociale. Favorisce il dialogo fra generazioni perché le associazioni coinvolgeranno giovani volontari che metteranno a servizio le loro capacità e competenze.

Lo scopo è anche quello di dare progressivamente sicurezza e autonomia agli anziani che, grazie al supporto che il progetto garantisce, focalizzeranno sempre meglio i loro diritti. Gli anziani che volessero usufruire di un sostegno psicologico, di trasporto con accompagnatore, di una compagnia o di un aiuto per disbrigo pratiche, o volessero imparare a usare il computer ed internet, possono rivolgersi ai numeri verdi 800985004 per Palermo e 800134939 per Catania. Tutti i servizi sono gratuiti e rientrano nelle attività di volontariato che le associazioni hanno organizzato grazie al protocollo di intesa tra fondazioni bancarie e la rete dei Centri di servizi per il volontariato. L'iniziativa è riservata agli anziani di età superiore ai 64 anni autosufficienti.

Il punto Internet è un servizio che permette di accedere alla rete usufruendo anche della consulenza di un tecnico specializzato. Sono disponibili 3 punti internet in varie zone della città di Palermo: in piazza Castelnuovo, 435, in via Maria Vaccaro, 11 e via Roma 72. Nipoti d'onore è, invece, un servizio che permette agli anziani di uscire in compagnia di giovani volontari per andare al cinema, a cena fuori o a teatro. Il progetto prevede anche l'organizzazione di attività di gruppo e conferenze aperte al pubblico. Inoltre è previsto anche un sostegno psicologico, richiedendo gratuitamente colloqui con professionisti psicologi. (set)

(16 ottobre 2010)