SuperAbile


English version


Benvenuto nella comunità di SuperAbile. Accedi alle tue aree personalizzabili

SuperAbile regionale


Primo piano

Volontari in ospedale, una presenza per aiutare i bambini a vincere la paura
Solo nelle 4 sedi dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù sono 600 i volontari: un numero pari a quello dei posti letto e dei medici. Sostengono le famiglie, rinnovano i locali, divertono i bambini e fanno da tramite tra medici e genitori. Sono soprattutto donne sopra i 50 anni. E qualcosa sta cambiando

Zoom

La scuola è iniziata, ma non per gli alunni disabili di Milano

La denuncia del Forum del terzo settore. La Città metropolitana non ha ancora attivato i servizi di trasporto, l'assistenza ad personam o quello alla comunicazione e altri che permettono di integrarsi pienamente nelle classi. Carolina (Anffas): "Viene leso un diritto fondamentale, una vera e propria discriminazione"

Vai all'archivio di Zoom

Il Punto

Disabilità e barriere, ecco la "pagella" delle città più vivibili

Indagine di Anmil sull'accessibilità di oltre 100 province d'Italia. In cima alla classifica Cremona, Ferrara, Siracusa e Torino. Obiettivo: cambiare la mentalità, soprattutto nel privato

Vai all'archivio di Il Punto

Inchieste

Disabili intellettivi, nasce la piattaforma italiana autorappresentanti in movimento
logo Anffas

Si tratta del primo movimento self-advocacy italiano composto da persone con disabilità intellettiva e/o relazionale e collegato al movimento europeo e internazionale. Ad oggi composto da 11 gruppi territoriali, è aperto alla collaborazione di tutti. Presentato da Anffas onlus a Roma nell'ambito del progetto "Io cittadino!".

Vai all'archivio di Inchieste

Interviste e personaggi

"In ogni classe 6 alunni con bisogni speciali": patto tra scuola e famiglie

L'analisi di Lauro Mengheri (Ordine psicologi Toscana). Sono circa 1 milione in Italia: per loro una didattica personalizzata, frutto della sinergia tra scuola e famiglia. "Fondamentali la formazione degli insegnanti e il ruolo degli psicologi"

Vai all'archivio di Interviste e personaggi

Dossier

Alle Paralimpiadi più atleti e meno disabili: cosa resta di Rio 2016

Si temeva un flop, è stato un successo anche di pubblico, con un record di visibilità mediatica. L'edizione di Rio conferma la capacità dell'evento di rompere gli schemi e mutare il concetto di abilità e di disabilità. Ma la vera novità nel racconto è l'enfasi quasi esclusiva sulle prestazioni sportive: le Paralimpiadi si stanno "normalizzando"

Vai all'archivio di Dossier

Eventi

Inserimento lavorativo, ecco "Omo": una app e un tutorial per includere chi ha una disabilità

Il 29 settembre la presentazione del progetto europeo "On my own... at work", avviato nel settembre 2014 con lo scopo di promuovere l'inserimento lavorativo delle persone con disabilità intellettiva, con tirocini mirati nel settore alberghiero e della ristorazione. Nel consorzio gestore anche Aipd

Vai all'archivio di Eventi

Inchiostro - La rubrica di Claudio Imprudente

Io prima di te

Il film ha degli spunti geniali sui quali riflettere, sui quali pensare. Spunti che possiamo condividere o meno, ma che dobbiamo accettare...

Vai all'archivio di Inchiostro - La rubrica di Claudio Imprudente